Perché sono così importanti i sali minerali e gli oligoelementi?

Perché sono così importanti i sali minerali e gli oligoelementi?

Per il mantenimento della salute fisica, è di particolare importanza avere un’alimentazione equilibrata e fornire al nostro corpo i sali minerali e gli oligoelementi che ha bisogno. Le sostanze nutritive che non possono mancare possono essere per esempio; le vitamine, gli acidi grassi e le sostanze fitochimiche. Dato che il nostro corpo non produce la maggior parte di queste sostanze, esse devono essere apportate al nostro corpo attraverso il cibo, perché hanno un forte effetto per i seguenti processi:

- Metabolismo
- Costruzione di sostanze corporee (enzimi, ormoni)
- I processi biochimici
- Ecc.

Tuttavia, spesso il nostro corpo non viene sufficientemente rifornito di queste sostanze, il che può causare i seguenti sintomi:

- Diminuzione di energia
- Malessere
- Fatica
- Pallore
- Mancanza di sonno
- Rischio di osteoporosi
- Carenza di ferro
- Convulsioni
- E molto altro ancora

 

Persone che dovrebbero fare attenzione all’adeguato approvvigionamento di minerali e oligoelementi:

- Bambini e adolescenti
- Persone che sono in fase di rigenerazione
- Persone che consumano alcool
- Fumatori
- Atleti
- Persone con un lavoro fisico pesante
- Persone con una dieta errata o sbilanciata (ad esempio: alto consumo di zucchero e di grassi, fast food)
- Le donne incinte o che allattano
- Persone con malattie intestinali
- Le persone con malattie
- Vegani
- E molti altri ancora

Di seguito vi mostro alcuni elementi e l'influenza che hanno sul nostro corpo:

Il calcio aiuta....
- A trasmettere segnali nelle cellule nervose
- Per il normale funzionamento di enzimi digestivi
- Per la coagulazione del sangue
- Per il normale metabolismo energetico
- Per una normale funzione muscolare
- Per lo sviluppo e il mantenimento delle ossa e dei denti
- A regolare il battito cardiaco
- A regolare il sonno
- Ecc.

Dove si trova: prodotti come i latticini o caseari, Kefir, acqua potabile, verdure (come ad es.: cavoli, spinaci, broccoli)

 

Il potassio aiuta...
- A normalizzare il sistema nervoso
- Per una normale funzione muscolare
- A mantenere la pressione sanguigna normale
- L'attività del muscolo cardiaco
- La concentrazione
- Il Metabolismo
- Per l'energia
- Il bilancio idrico

Dove si trova: frutta (ad es.: frutti di bosco, melone, banane)
, verdure (ad es.: prezzemolo, spinaci, broccoli), nei cereali integrali, carne, pesce, latticini

 

Il magnesio aiuta...
- L'equilibrio elettrolitico
- A ridurre l'affaticamento
- A normalizzare il metabolismo energetico
- Per un normale funzionamento del sistema nervoso
- La normale funzione muscolare
- La normale funzione mentale
- Il mantenimento di ossa e denti sani
- Influenza della divisione cellulare
- Gli anticoagulanti
- La riduzione di grassi nel sangue
- L'attivazione di enzimi
- Ecc.

Dove si trova: cereali integrali, verdure crude, latte di soia, cioccolato, riso, farina d'avena, latte, acqua minerale. Semi di girasole e di zucca, semi di sesamo, papavero e semi di lino, germogli di grano, legumi, noci, banane, amaranto, cacao, patate.

 

Lo zinco aiuta…
- La normalizzazione dell'equilibrio acido-basico
- La normalizzazione del metabolismo dei carboidrati
- La Sintesi del DNA
- La riproduzione e fertilità
- La funzione immunitaria
- Il metabolismo dei macro-nutrienti
- Il metabolismo degli acidi grassi
- Il metabolismo di vitamina A
- La sintesi proteica
- Il mantenimento delle ossa
- La manutenzione di pelle, capelli e unghie
- Il mantenimento dei livelli di testosterone nel sangue
- La protezione delle cellule
- La concentrazione e la capacità produttiva
- L'olfatto, il gusto, la vista e l’udito
- Ecc.

Dove si trova: ad es. nella carne rossa, nel pesce e frutti di mare, nei cereali, legumi ed anche in alcuni formaggi.

 

Il manganese aiuta…
- Il metabolismo energetico
- Il mantenimento delle ossa
- La produzione del tessuto connettivo
- La protezione cellulare
- L’ttivazione di enzimi
- La trasmissione di potenza
- Ecc.

Dove si trova: fiocchi d'avena, germogli di grano, semi di soia, aglio, fagioli, succo di mirtillo e ananas, frutta secca, cioccolato, cannella, zenzero, pepe nero, chiodi di garofano.

 

Il rame aiuta…
- La manutenzione del tessuto connettivo
- Il metabolismo energetico
- La pigmentazione della pelle
- La funzione del sistema nervoso
- Il trasporto del ferro nel corpo
- La funzione immunitaria
- La protezione cellulare
- Ecc.

Dove si trova: nelle frattaglie, nei pesci, granchi, aragoste e ostriche, nei cereali integrali, nelle noci, cioccolato e cacao, nelle lenticchie, piselli e fagioli rossi, nei semi di girasole

 

Il cromo aiuta…
- Il metabolismo dei macro-nutrienti
- Il controllo dei livelli di glucosio nel sangue
- Ecc.

Dove si trova: cozze, noci del Brasile, ostriche, datteri (secchi), pere, gamberetti marroni, farina integrale di grano, pomodori, funghi, broccoli, orzo (grano intero), nocciole, carne di maiale, carne di manzo, mais (grano intero), tuorli d'uovo, aringhe.

 

Il ferro aiuta…
- Il trasporto di ossigeno nel nostro corpo
- Lo stoccaggio di ossigeno nei muscoli
- I processi metabolici
- La concentrazione e capacità produttiva
- Ecc.

Dove si trova: salsiccia al sangue, fegato e la carne, crusca di frumento, cereali integrali, piselli, finocchi ed erbe aromatiche come il timo, la maggiorana, la menta piperita, l’aneto, salvia e prezzemolo, poi ci sono anche gli spinaci, le lenticchie, i cavoli e le carote, semi di zucca, semi di lino, mandorle, noci, nocciole e arachidi.

 

Lo iodio aiuta...
- I processi metabolici
- A controllare lo sviluppo e la crescita
- La termoregolazione
- L'equilibrio mentale
- Ecc.

Dove si trova: pesce di mare (per esempio: il merluzzo), cozze, alghe, carne, latticini, formaggio (per esempio: Edammer), uova, pane di segale, farina d'avena.

 

 

Non vuole perdere qualsiasi articolo del mio blog? Allora iscriviti qui gratuitamente alla newsletter.