Perché gli omega-3 sono così importanti per la nostra salute!

Perché gli omega-3 sono così importanti per la nostra salute!

 

Negli ultimi anni sono stati condotti degli studi in tutto il mondo che hanno dimostrato l'utilità degli acidi grassi omega-3 sia per la prevenzione che per la terapia!

Gli acidi grassi (= componenti di grassi e oli) sono vitali, ma gli acidi grassi non sono tutti uguali, in effetti possiamo distinguere tra acidi grassi insaturi e saturi.

Tra gli acidi grassi insaturi troviamo gli acidi grassi monoinsaturi (come l'olio di colza e l'olio di oliva, che hanno un effetto positivo sulle malattie cardiovascolari e sui livelli di colesterolo), essi sono differenziati dagli acidi grassi polinsaturi (come gli acidi grassi omega-3 e omega-6).

Gli acidi grassi Omega-6 si trovano principalmente nel girasole, cartamo e olio di mais e possono abbassare il colesterolo, ma non vengono prodotti dall'organismo stesso.

Gli acidi grassi omega-3 (EPA e DHA in breve) vengono forniti al nostro corpo attraverso pesci grassi di mare, salmone, capsule di olio di pesce, ecc.

 

Quale influenza hanno EPA e DHA sulla nostra salute?

  • Sopra i 250 mg di EPA e DHA al giorno, contribuiscono alla normale funzione cardiaca
  • Con 250 mg di DHA al giorno, aiutano a mantenere la normale funzione cerebrale
  • Con 250 mg di DHA al giorno, aiutano a mantenere una vista normale
  • Con 2 g di EPA e DHA al giorno, aiutano a mantenere la normale pressione sanguigna
  • Con 450 mg di EPA e DHA (di cui almeno 200 mg dovrebbero essere DHA) al giorno, contribuisce al normale sviluppo del cervello e degli occhi durante la gravidanza o l'allattamento
  • Ecc.

 

Quali sono gli effetti degli EPA e degli DHA nel corpo?

  • Proprietà antinfiammatorie
  • Riduzione delle allergie nei neonati
  • Riduzione del rischio di parto prematuro
  • Riduzione di asma e le infezioni del tratto respiratorio inferiore nei neonati
  • Riduzione del livello di trigliceridi
  • Abbassamento dei livelli di colesterolo
  • Stimolazione della combustione dei grassi nel fegato grasso
  • Miglioramento della funzionalità epatica
  • Miglioramento della resistenza all'insulina
  • Miglioramento della glicemia
  • Abbassamento della pressione sanguigna
  • Riduzione dei processi arteriosclerotici
  • Riduzione della rigidità arteriosa
  • Riduzione del rischio di un evento cardiaco del 17%
  • Riduczione del dolore nell'artrite del 24%
  • Aumento della risposta del cervello alla serotonina, motivo per cui è usato per trattare la depressione
  • Riduzione del deficit di attenzione del 58% e l'iperattività dell'81% nel trattamento dell'ADHD
  • E molto altro ancora

 

Possibili sintomi di una carenza:

  • Debolezza muscolare
  • Disabilità visiva
  • Affaticamento
  • Irrequietezza
  • Problemi della pelle
  • Sistema immunitario debole
  • Cattiva circolazione sanguigna
  • Problemi di sonno
  • Disturbi della crescita
  • Cattiva guarigione delle ferite
  • Malattie cardiovascolari
  • Pressione alta
  • Ecc.

 

Per determinare il livello di omega-3 nel sangue bisogna consultare proprio il medico curante.

 

È importante menzionare che gli acidi grassi omega-3 sono altamente dipendenti dai grassi, per cui si consiglia di assumerli durante i pasti.