Finocchio e il suo influsso sulla salute

Dalle radici carnose che si estendono fino alle sorgenti d'acqua del terreno, sale un fusto ramificato che può arrivare fino ai 2 metri di altezza. Le sue foglie sono piumate ed i suoi da 10 a 20 fiori di un forte giallo, sbocciano da luglio a settembre.

I semi di finocchio (che contengono fino al 20% olio essenziale) hanno 4 importanti benefici per il nostro corpo:
- per i polmoni (bronchi)
- per l'intestino (digestione)
- per i nervi (rilassamento)
- per il tessuto ghiandolare (produzione del latte materno)

Poiché il finocchio è ricco di fitoestrogeni, questi aumentano la produzione del latte materno per le madri che allattano ed inoltre aiutano a migliorare il ciclo mestruale delle donne.
Conosciamo il finocchio come utile rimedio per la flatulenza e, soprattutto per i bambini, quando hanno problemi di stomaco e intestino.