Eufrasia

L'eufrasia (latino: Euphrasia officinalis) cresce annualmente ed è una pianta pelosa ghiandolare che proviene dalla famiglia delle Scrophulariaceae, può raggiungere fino ai 30 cm di altezza.
Le sue foglie a forma di ovale sono dentate e crescono sostenendosi a vicenda. Il fiore di colore bianco fino violetto ha una macchia gialla sul labbro inferiore e si mostra al mondo nel periodo da giugno a luglio.
L'eufrasia si trova principalmente in Europa nei prati, tra le brughiere e ai bordi della strada.

Questa pianta si distingue soprattutto dall’alto contenuto di glicosidi iridoidi (Aucubin) che hanno un effetto antinfiammatorio. Anche i flavonoidi e l'acido fenolico contenuti hanno un effetto antibatterico.
L'Eufrasia è una pianta medicinale che viene spesso utilizzata in caso di ferite e malattie agli occhi, ma serve anche per curare il mal di testa, le infezioni del seno e il mal di gola. Aiuta anche per malattie all'apparato digerente.