Cure alternative per il diabete

Cure alternative per il diabete

 

Che cosa è il diabete?

Il diabete mellito (chiamato così dagli antichi greci per la presenza di urine dolci) è una malattia metabolica che è anche nota come "malattia dello zucchero" e si basa sulla ridotta capacità dell’organismo di utilizzare l'insulina oppure dalla carenza di insulina nel corpo, che si manifesta con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.
L'insulina è un ormone che viene prodotto nel pancreas e fa si che i livelli dello zucchero nel sangue si abbassano. Questa malattia non è da sottovalutare, essa può sfociare con delle complicazioni croniche. Spesso viene scoperta molto tardi (in uno stadio avanzato), fondamentale è sapere la causa dell’aumento o della diminuzione della glicemia in modo da mantenerla vicino ai livelli normali. In altre parole la scoperta della malattia e una buona gestione di essa da parte del paziente sono i presupposti basilari per una buona cura del diabete.

Qui 2 forme possono essere distinte:

- Diabete mellito di tipo 1 (circa il 10% dei pazienti): noto anche come "diabete giovanile" nel quale prevale un’assoluta mancanza di insulina
- Diabete mellito di tipo 2 (circa il 90% dei pazienti): nel quale c’è solo una ridotta assunzione di insulina

Cause:

- Malattie autoimmuni
- Acuta e cronica infiammazione del pancreas
- Ereditarietà
- Infezioni
- Sovrappeso
- Disturbi metabolici
- Dieta impropria
- Lo stress
- Età
- Ecc.

Sintomi tipici:

- Aumento della sete
- Stanchezza, malessere
- Aumento della minzione
- Prurito
- Intorpidimento o formicolio alle mani, piedi o gambe
- Avere molta fame
- Visione offuscata
- Ipersensibilità alle infezioni
- Perdita di peso
- Ecc.

Complicazioni:

- Occlusioni vascolari (infarto, ictus)
- Problemi circolatori
- Visione offuscata e persino la cecità
- Disfunzioni renali
- Disfunzioni erettili
- E molto altro ancora.

Quali cure alternative ci sono?

Fitoterapia

Ci sono molte piante medicinali che possono aiutare, da un lato a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, e in secondo luogo prevenire i danni conseguenti.

 

Alimentazione

Per i diabetici insulino-dipendenti, è importante trovare un equilibrio tra dieta, esercizio fisico e l'insulina.
La dieta nel diabete di tipo 2 ha un ruolo cruciale, sopra tutto i carboidrati devono essere limitati.
In entrambi i casi, offro un supporto molto individuale che aggiunge il fattore divertimento nel cambiamento della dieta.

 

Massaggi e riflessologia

Possono rilassare ed essere utili nei processi metabolici.

 

Ipnosi

Una dieta equilibrata abbinata all’attività fisica e ad una vita armoniosa servono a normalizzare il livello di zucchero nel sangue. Se si prevedono dei danni indiretti e di conseguenza serve una somministrazione di insulina permanente, quest’ultima non può essere revocata. In questo caso l'ipnosi può aiutare perché può portare alla creazione di nuove abitudini alimentari oltre all'autocontrollo facilitando il benessere della nuova dieta.
La trance può essere motivante nel favorire l’aumento dell'attività fisica.
Una volta scoperti i fattori di stress, tramite l’ipnoterapia e con le tecniche individuali possono venire stabiliti nuovi stili di vita.
Tutto ciò ha una grande influenza, in senso positivo, per la guarigione dalla malattia, così come il funzionamento della vita interiore.

 

Se ha il diabete e ha bisogno di aiuto, prenda contatto con me, sarò contenta di poterla aiutare!