Con ipnosi contro le fobie

Le fobie si manifestano davanti alla paura di determinate situazioni, oggetti, persone o attività, chi ne soffre reagisce con un gesto spontaneo di auto protezione, cercando così di evitare la vera causa scatenante.
Una delle cause più frequenti è l’evento traumatico, molto spesso le persone nemmeno si ricordano di aver vissuto un’esperienza drammatica. Nonostante non la ricordino, le persone vivono una condizione di vita difficile, ne soffre la qualità della vita e limita le attività quotidiane.
Le persone che soffrono di fobie in quei momenti subiscono attacchi di panico, hanno problemi respiratori, il battito cardiaco accelerato, sudorazione fredda, convulsioni terribili e anche paura di morire, ecc.

Come si mostrano queste fobie?
- Paura dei ragni
- Paure d’esami
- Agorafobia
- Paura delle altezze (vertigini)
- Paura di volare
- Fobia sociale
- Disturbi d'ansia generalizzato
- Paura del dentista
- Paura di diventare paonazzo in pubblico
- Paura dei ponti
- ecc.

Poiché le paure non sono controllate dalla nostra coscienza, l'ipnoterapia è un ottimo modo per raggiungere la vera causa nel subconscio della persona. I modelli di comportamento e di reazione possono essere modificati e la paura verrebbe così combattuta.
In questo caso, il cliente viene desensibilizzato durante la terapia e quindi lentamente confrontato alla paura / fobia, in modo da eliminarla in modo permanente.

Se anche Lei soffre di ansia o fobie che le impediscono di condurre una vita equilibrata, controllata e soprattutto felice, mi contatti, la aiuterò a riconquistare la sua meritata qualità di vita.