Che cosa si può fare contro le allergie?

Sono una reazione del sistema immunitario a sostanze estranee. Il corpo reagisce con delle infiammazioni che si possono manifestare sotto forma di livei irritazioni cutanee fino a pericolose reazioni che mettono a rischio la vita.
Le allergie sopra elencate possono apparire a contatto con peli di animali domestici, pollini, acari della polvere, alimenti, allergeni ecc.

I sintomi che si manifestano sono:
- Raffreddore del fieno
- Infiammazione della congiuntiva
- Gonfiore della mucosa orale
- Irritazioni della pelle (neurodermite, eczema, orticaria)
- Vomito, diarrea
- Shock anafilattico

Terapie alternative possibili:

- Fitoterapia
È molto utile per allievare i sintomi (prurito, cura della pelle, ecc) dell’allergia e per il miglioramento del sistema immunitario.

- Consulenza alimentare
Vengono analizzate le abitudini alimentari per capire meglio
i processi metabolici. In base a al tipo di alimentazione viene fissato un programma di dieta. Spesso succede che nonostante la
conoscenza di un'allergia la dieta alimentare non viene adeguata.

- Biochimica
Anche un’instabile equilibrio della quantità minerale nel proprio corpo può avere degli effetti sui sintomi.

- Riflessologia plantare
Grazie ad un particolare massaggio viene stimolata la circolazione sanguigna dei piedi e dei punti specifici di riflesso. Questo aiuta l'armonizzazione di tutte le funzioni degli organi e dei tessuti. Oltre all'aspetto fisiologico viene trattato anche l’aspetto mentale ed emozionale.

- Ipnosi
Tramite il contatto con la parte subconscia della mente si possono identificare e risolvere le cause delle allergie.
Con suggerimenti specifici durante l’ipnosi si possono in questo modo ridurre fino ad eliminare i sintomi associati e così raggiungere una stabilizzazione del sistema immunitario in tempo breve.

Se anche Lei soffre di allergie, mi contatti volentieri...